Per diventare Volontario di Protezione Civile - e supportare le istituzioni preposte al coordinamento degli interventi - occorre essere iscritto ad una delle Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile, inserita nell'Elenco Territoriale delle Organizzazioni di volontariato di protezione civile, che svolga attività nelle quattro fasi che contraddistinguono il sistema della Protezione Civile: previsione, prevenzione, soccorso e superamento dell'emergenza.

Poichè la prima autorità di Protezione Civile è il Sindaco ci si può rivolgere al Comune di appartenenza e chiedere informazioni sulle associazioni esistenti.Gli elenchi sono consultabili rispettivamente presso il Comune, la Regione, presso l'ufficio volontariato del dipartimento della Protezione Civile, oppure sul sito web della Protezione Civile Nazionale.

I volontari sono una risorsa preziosa per il Sistema di Protezione Civile, in tutti i periodi di impiego autorizzato, sono loro garantiti: il mantenimento del posto di lavoro, il trattamento economico e previdenziale, la copertura assicurativa e il rimborso delle spese sostenute nell'attività di protezione civile.

Elenco territoriale delle Organizzazioni di volontariato di protezione civile.pdf

Carta dei Valori del Volontariato (file pdf 54 kb)

Informazioni aggiuntive