A seguito della dichiarazione dello stato di emergenza (Deliberazione del Consiglio dei Ministri in data 24.01.2014) in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici verificatisi nel territorio della Regione Abruzzo nei giorni dall’11 al 13 novembre ed il 1 e 2 dicembre 2013, è stata adottata l’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 150 del 21 Febbraio 2014 con la quale è stato designato Commissario Delegato il Direttore della Direzione LL.PP., Ciclo Idrico Integrato, Difesa del Suolo e della Costa e Protezione Civile della Regione Abruzzo.

Il Commissario Delegato ha la funzione di provvedere:

  • all’attuazione degli interventi necessari ad assicurare il soccorso e l’assistenza alla popolazione colpita dall’evento nonché il rientro tempestivo della stessa nelle proprie abitazioni;
  • all’esecuzione degli interventi provvisionali urgenti la cui mancata attuazione possa compromettere la pubblica incolumità ovvero pregiudicare le operazioni di soccorso ed assistenza alla popolazione;

  • al coordinamento delle attività di ricognizione dei fabbisogni relativi al patrimonio pubblico, privato ed alle attività economiche e produttive.

 

Documenti

Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 150 del 21 febbraio 2014

Allegato tecnico all'ordinanza n. 150 del 21 febbraio 2014

Piano degli interventi (art.1 comma 4 OCDPC 150/2014)

Informazioni aggiuntive